mont avic.

Oggi io e il Gabbiano siamo andati a camminare fino in cima al Mont Avic e abbiamo incontrato un tot di camosci, un’aquila reale e una viperella tutta nera. Otto ore tra andata e ritorno, con calma e ammirazione. Gente, le scatolette di latta portatevele a casa, non si mimetizzano tra le pietre, nè le bestie le mangiano, tantomeno sono biodegradabili.

Canon Eos 1D Mark IV

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 54 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: