sturie e situe parte 6.

Situe milanesi di biciclette, amiche sorelle e controluce accattivante, birrette defaticanti e mutande per terra.

La spiegazione della scritta lì sopra è rimandata.

La bellezza è cosa rara e preziosa, ne necessito in continuazione, sia essa donna, pietra, parole o uva.

Ancora bellezza, ancora, ne voglio ancora.

I miei occhi devono nutrirsene e le mie mani toccarla, le orecchie sentirla, il mio naso deve esserne sazio e la mia bocca poterla baciare.

La bellezza è importante.

Olympus mju + Fuji Superia 200

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: